Spara a cognato per eredità, arrestato

E' stato arrestato, con l'accusa di tentato omicidio, Giuseppe Cambone, il 67enne di Irgoli che ieri pomeriggio ha sparato alcuni colpi di fucile sul cognato ferendolo di striscio al volto, dopo una lite per questioni di eredità. Il ferito, Matteo Romanu, invece è in condizioni stabili ed è stato giudicato guaribile in una decina di giorni dai medici dell'ospedale San Francesco di Nuoro dove era arrivato a bordo dell'elisoccorso del 118. Cambone si trova da ieri rinchiuso nel carcere di Badu 'e Carros.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Illorai

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...